Lavorazione a fiamma ossiacetilenica

FACS è in grado di eseguire mediante l’ossitaglio ( procedimento che utilizza una fiamma ossiacetilenica e un getto di ossigeno puro ) ogni tipologia di forma su acciaio al carbonio di spessore massimo di 300 mm con tolleranze ragguardevoli.

Campo utile di lavoro sui due impianti a CNC per il taglio delle lamiere : altezza 3 metri per una lunghezza massima di 12 metri.

OSSITAGLIO

QUALSIASI FORMA SU ACCIAIO

Con l’ossitaglio è possibile eseguire qualsiasi forma su acciaio al carbonio con tolleranze ragguardevoli.

>